• Home
  • Astrologia
  • Segni Zodiacali

Ariete

Segno di Fuoco ( fiducia in se stessi, orgoglio, estroversione, azione e forza ). Segno cardinale, equivale sul piano astrologico ai fenomeni di impulso, azione, volontà e dovere; lo sguardo è costantemente rivolto verso il futuro. Affascinate e pieno di contraddizioni, difficilmente fa tesoro delle sconfitte rivelandosi spesso incosciente e anche un po’ violento.
La costituzione fisica dei tipi Ariete inganna spesso: sembrano molto più alti di quanto non lo siano in realtà, mentre l'acuto profilo e il collo muscoloso rafforzano l'impressione di superiorità e di energia; la freschezza della pelle, leggermente colorita, dà loro un aspetto più giovane della loro vera età. Stessa cosa si può dire per quanto riguarda la condizione psichica: il tipo Ariete inganna spesso se stesso e gli altri sopravvalutando le proprie forze. Il desiderio di dominare gli altri richiede coraggio e audacia, ma queste facoltà non mancano al tipo Ariete; prendono tuttavia spesso la forma di ostinazione e di testardaggine soprattutto quando incontra inattesi ostacoli. La lotta e il combattimento contro tutto ciò che si contrappone alle aspirazioni del tipo Ariete sono il vero contenuto della loro esistenza. Il tipo Ariete è soggetto a disturbi dell'apparato digestivo, a crampi, ferite ed esaurimenti nervosi.
ANALOGIE: Testa, denti, bonarietà, affettuosità, testardaggine, irascibilità, volontà, militarismo, bellicismo, ribellione, metallurgia, meccanica, chirurgia, salumiere, macellaio, armi, lana, primavera, principiante, emicrania, carie, malattie dell'udito.
EFFETTI NEGATIVI: Arbitrio, violenza.
INFLUENZE POSITIVE: Coraggio, volontà e iniziativa.
LA GEMMA AMULETO: L’ametista
IL GIORNO FORTUNATO: Il martedì
IL NUMERO FAVOREVOLE: Il cinque
IL COLORE: Il rosso
LA LOCALITA’ PIU PROPRIZIA: Le grandi metropoli.

Toro

Segno di Terra fisso, governato da Venere, Dea della bellezza, (capacità critica, pazienza, possessività, materialismo, costanza). Tendenza alla strutturazione, all'accoramento materiale e concreto. Simboleggia l'arte, la bellezza, il talento musicale, gli appartengono anche doti come la pazienza, la concentrazione, la stabilità. I suoi difetti sono il dogmatismo, la caparbietà, la presunzione e la gelosia. Ha capacità di iniziativa, ma è anche abitudinario. Nell'aspetto fisico si riscontrano le contraddizioni di un segno di terra ma dominato da un pianeta come Venere: il corpo robusto e piuttosto pesante si muove con lentezza, ma pure con facilità e grazia; il viso è rotondo, lo sguardo è penetrante, spesso fisso. Dal punto di vista psichico si mostra inflessibile nella sua volontà di proteggere quanto possiede, di agire contro le forze che potrebbero privarlo del suo benessere. La diplomazia è per il Toro il miglior mezzo per affermarsi, si fa difficilmente scoraggiare, rimane fedele alle proprie idee ed ai propri proponimenti. Alla volontà di conservazione e alla forza di resistenza, assieme alla calma, riflessione e perseveranza, si associa la ponderatezza e la pazienza. Tenero e femminile, il segno del Toro è atto a favorire nella donna le migliori virtù di padrona di casa. Il Toro è incline a considerarsi infallibile: tutto ciò che fa è sempre perfetto. Le malattie più caratteristiche del Toro sono: mali di fegato, della milza, dei reni; molto forte la predisposizione alle infiammazioni alla gola.

ANALOGIE: Collo, nuca, gola, affabilità, gusto, praticità, economia, avarizia, critica, opposizione, materialismo, conservatorismo, capitalismo, risparmio, matematica, archeologia, industria alberghiera, case di cura, sanatori, canto, canzone, opera, museo,
archivio, piramide, corrida.

EFFETTI NEGATIVI: Pigrizia, parassitismo, ingordigia.
INFLUENZE POSITIVE: Realismo, praticità, vitalità.
LA GEMMA AMULETO: Lo zaffiro
IL GIORNO FORTUNATO: il venerdì
IL NUMERO FORTUNATO: il sette
IL COLORE: il blu
LA LOCALITA’ PROPIZIA: i posti tranquilli

Gemelli

Segno d'Aria, governato da Mercurio, Dio del sapere (intellettualità, socievolezza, incostanza, estroversione). Segno mobile, rappresenta l'intelligenza, la rapidità e la curiosità; è legato quindi alla conoscenza, all'ideale per i viaggi e alla vita sociale.
Qualità propria del segno dei Gemelli è la capacità di adattamento.
La facilità con cui i Gemelli si aprono agli altri è in certo qual modo il rovescio della sua non comune recettività, della capacità di assorbire molte cose alla volta; ma non sempre è in grado di coordinare le sue molteplici impressioni e di mettere ordine nei propri sentimenti e pensieri.
I tipi Gemelli, che possono dirsi spiritualmente creativi, pur essendo convinti di non poter esaurire la propria intima ricchezza, non cessano tuttavia mai di ampliare il complesso delle loro conoscenze.
Affascinanti nella loro vitalità, colpiscono il prossimo in quanto non è facile sfuggire dall'ammirarli per la loro versatilità e per il loro dinamismo. Umani e generosi verso gli altri, sono completamente estranei a qualsiasi atto di violenza.
Pur amando gli spostamenti, i cambiamenti anche repentini, i viaggi e il mutare delle situazioni, i gemellini tendono inspiegabilmente ad essere attratti da persone con tendenze assolutamente contrarie, tendenze cioè ad una vita stabile e piuttosto monotona.
In generale le persone nate sotto questo segno tendono ad imparare dalla vasta esperienza accumulata, anche se riescono a correggere i propri errori soltanto dopo aver accumulato duri colpi.

ANALOGIE: Polmoni, arti superiori, eclettismo, intelligenza, oratoria, spiritosaggine, mutevolezza, superficialità, doppiezza, astuzia, malizia, bugia, letteratura, giornalismo, pilota, autista, viaggiatore, omosessualità, bigamia, separazione, bronchite, nevralgie.

EFFETTI NEGATIVI: Dispersività, curiosità, incapacità di fidatezza.
INFLUENZE POSITIVE: Duttilità, rapacità, capacità di persuasione.
LA GEMMA AMULETO: lo smeraldo
IL GIORNO FORTUNATO: IL mercoledì
IL NUMERO FAVOREVOLE: l’otto
IL COLORE: l’argento e il grigio
LA LOCALITA’ PROPIZIA: collina e montagna

Cancro

Primo segno d'Acqua, governato dalla Luna, ( sensibilità, fantasia, intuizione, tolleranza, impressionabilità ).

Segno cardinale, femminile, è il segno della scarsa combattività, della sensibilità, del legame con la terra natale, con la famiglia, con la madre e con la tradizione. Contemplativo tende a volgersi al passato essendo timoroso del futuro. Il Cancro rappresenta la casa, la maternità, la germinazione, l'estate, il mare, il tempo. Fisicamente il tipo Cancro ha per lo più una statura media, il viso piuttosto pallido, due piccoli occhi.
Nei confronti del prossimo il cancerino non è facilmente disposto ad aprirsi, soprattutto per quanto riguarda i propri segreti più intimi; il perché di questa chiusura è da ricercarsi soprattutto in una certa timidezza, nella sua presunzione e nella vanità che lo caratterizza.
E' facilmente influenzabile, ma soltanto in quanto si riesce ad agire sul suo sentimento, a creare in lui uno stato d'animo atto ad assorbire l'uno o l'altro parere a permettere l'una o l'altra presa di posizione. Sempre vano sarà invece il tentativo di imporre ai nati sotto questo segno qualsiasi cosa, idea o decisione con la prepotenza. Molto capriccioso, la sua psiche e il suo mondo spirituale sono tanto più mutevoli in quanto l'immaginazione ha una parte rilevantissima nella sua vita; Questo è il suo lato femminile e lunatico del suo essere.
Tende a superare facilmente anche le peggiori situazioni, è sicuramente un ottimo compagno di viaggio e di conversazione; troverà ottime amicizie in quelle persone che sapranno comprendere i suoi attimi di depressione e che sapranno affrontarlo positivamente nei frequenti momenti di cambiamento di umore. La sua vita è molto spesso guidata da un ideale romantico e sentimentale, anche se non è difficile trovare nati sotto il segno del Cancro che aspirano ad accumulare beni materiali a tutti i costi; questo perché è amante del lusso, dei viaggi e delle cose belle. Lo stomaco del tipo Cancro è l'organo che più seriamente viene minacciato da malattie.

ANALOGIE: Memoria, estro, originalità, sensibilità, poesia, immaginazione, impressionabilità, autoesaltazione, manie, lunaticismo, sentimentalismo, precisione, dettaglio, storia, mitologia, antropologia, etnografia, storia dell'arte, geografia, folclore, popolo, nazione, passato, ricordi, tradizionalismo, antichità, agricoltura.

EFFETTI NEGATIVI: Lunaticità, flemma, insicurezza.

INFLUENZE POSITIVE: Protezione, bisogno di amore.

LA GEMMA AMULETO: la perla e la lunaria

IL GIORNO FORTUNATO: il lunedì

IL NUMERO FAVOREVOLE: il nove

IL COLORE: l’argento e il bianco

LA LOCALITA’ PROPIZIA: vicino al mare

La strada per il successo
  • Dove sono

    Sede Legale: Via Leonardo Da Vinci 243
    Palermo 90145, ITA

    Telefono: 091 406951
    Cellulare: 338 20 44 713 - 344 5663307

  • Social Network