• Home
  • Astrologia
  • Segni Zodiacali

Leone

Segno di Fuoco, governato dal Sole, re dei pianeti ( fiducia in sé stessi, orgoglio, estroversione, azione, forza ). Segno fisso, rappresenta l'azione, la forza l'orgoglio e la fierezza. Tipo passionale, il suo ideale è essere giusto e magnanimo; ma soprattutto vuole comandare ed essere al centro dell'attenzione.
Rappresenta l'uomo per eccellenza, sa essere generoso fino allo spreco. I tipi Leone hanno spesso una corporatura vigorosa e robusta, la fronte larga e alta, il naso piuttosto sottile; gli occhi sono generalmente rotondi, sporgenti, hanno quasi sempre uno sguardo caldo e penetrante. L'intelligenza del Leone è rivolta soprattutto al lato pratico della vita; l'insincerità non gli appartiene, ma può essere un'ottima arma se necessaria per difendersi.
L'impulsività del Leone si manifesta in particolare nella vita sentimentale e sensuale; si entusiasma facilmente sia per le persone che per le cose. Il campo lavorativo è la vera arma del Leone: la sua perseveranza, l'ostinatezza, la capacità di saper affrontare qualsiasi situazione difficile si presenti di fronte e soprattutto il suo fascino lo rendono vincente in ogni tipo di settore. Questo non deve far pensare che il Leone usi qualsiasi mezzo per arrivare al successo: il più delle volte infatti, fa ogni tipo di sforzo per non entrare in contrasto con le persone che gli sono vicino, cercando, con una certa ragionevolezza, il dialogo oppure qualsiasi altro mezzo pacifico purché pacifico. Il tipo Leone non sopporta nessuna forma di costrizione: l'assoluta indipendenza è la condizione indispensabile della sua felicità. Il pericolo maggiore che il Leone rischia di correre è la troppa fiducia in se stesso: in determinate situazioni sarebbe più conveniente agire con umiltà e con prudenza.

ANALOGIE: Cuore, cervello, autorevolezza, dignità, volontà di potere, presunzione, ambizione, generosità, beneficenza, ricchezza, gloria, alta finanza, gerarchia statale, oreficeria, fasto, solennità, gioielli, elioterapia.
EFFETTI NEGATIVI: Ostinazione, arroganza, vanità.
INFLUENZE POSITIVE: Senso dell'onore, magnanimità, dignità.
LA GEMMA AMULETO: il rubino
IL GIORNO FORTUNATO: la domenica
IL NUMERO FAVOREVOLE: il sei
IL COLORE: oro e arancio
LA LOCALITA’ PROPIZIA: spazzi ampi, liberi

Bilancia

Segno cardinale d' Aria, governato da Venere, dea dell’amore e della bellezza, (duttilità, intellettualità, socievolezza, incostanza, estroversione).
Conferisce un carattere piuttosto vivace, sereno e contrario all'aggressività; in positivo dona simpatia, gentilezza, senso estetico, d'equità e di giustizia. I difetti invece variano da un certo egoismo alla tendenza della vanità. In questo segno assume importanza il motivo estetico. Tipicamente si può dire che dal punto di vista fisico i soggetti del segno Bilancia hanno un corpo armonioso, sono considerati piuttosto belli e si distinguono per l'eleganza dei loro movimenti; le ossa sono forti e nella maturità tendono ad ingrassare.
La capacità d' immedesimazione con gli altri, la tendenza a soccorrerli se non attivamente almeno indirettamente, con suggerimenti e consigli, corrisponde in questi tipi ad un'altra spiccata caratteristica: vedono nella giustizia la garanzia della felicità, il pegno di ogni esistenza veramente dignitosa. Se da una parte le doti principali del tipo Bilancia sono la capacità d'adattamento, il senso dell'arte e della giustizia, il desiderio di equilibrio e di armonia, dall'altra parte. I nati sotto questo segno mancano spesso di una vera spiritualità e quindi di profondità d'animo: questo fa sì che ci si trovi di fronte a personalità superficiali, fredde e fino ad un certo punto insincere. Per quanto riguarda le attività più congeniali al tipo Bilancia, queste sono principalmente professioni in rapporto con l'arte, con articoli di moda e di lusso per le donne; gli uomini sono atti ad occupare posti nell'industria e nel commercio.
Fra le predisposizioni patologiche del tipo Bilancia notiamo disturbi nella circolazione sanguigna e dell'apparato digestivo; sono frequenti anche malattie della pelle e dei reni.
ANALOGIE: collaborazione, unione, associazione di idee, arte, musica, teatro, danza, medicina, chirurgia, diplomazia, armonia, equilibrio, moda, eleganza, industria tessile, confezioni, arredamento, gingilli, regali, decorazione, arabesco, cosmetica, profumi, anello, cerchio, globo, linguistica, pubblicità.
EFFETTI NEGATIVI: Adulazione, intolleranza, noncuranza, volubilità.
INFLUENZE POSITIVE: Gentilezza, disponibilità, senso artistico.
LA GEMMA AMULETO: Il crisolito
IL GIORNO FORTUNATO: il venerdì
I NUMERI FAVOREVOLI: il sette
IL COLORE: il blu pastello
LA LOCALITA’ PROPIZIA: grandi centri

Vergine

Segno mobile di Terra, governato da Mercurio Dio della sapienza, ( Costanza, metodicità, pazienza, pignoleria, fedeltà affettiva e profondità d'animo).
I verginiani sono meticolosi e organizzati, non privi di spirito di ricerca e di adattamento ma rischiano di essere troppo pignoli, calcolatori, pedanti e logorroici.
La Vergine simboleggia il mondo domestico e l'intelligenza che predomina sul sentimento.
Costituzionalmente il tipo Vergine è assai fragile, magro soprattutto nella giovinezza; spesso dimostra un'età inferiore a quella reale.
Più di ogni altro questo tipo è adatto allo studio approfondito delle più svariate materie filosofiche e scientifiche.
L'esperienza della vita ha un'importanza decisiva nell'insieme della sua cultura spirituale, poiché ne sa trarre utili insegnamenti e dedurne conclusioni che spesso assumono il valore di verità generali.
Il tipo Vergine generalmente è poco socievole; nella sua casa riceve tuttavia volentieri di quando in quando amici e conoscenti. Si trova a suo agio in mezzo alla natura; è capace d'immergersi per ore e ore in silenziosa contemplazione di un tramonto, del mare.
Sentimentalmente, dato il carattere poco socievole e solitario, tendono ad avere qualche problema: spesso infatti le unioni sono poco durevoli.
L'aspirazione alla purezza rimane nei tipi Vergine la vera ed essenziale direttiva della loro vita; è per questo che talvolta si riscontrano in questi tipi problemi o impedimenti nella vita sessuale. Le malattie più comuni hanno come centro gli organi digestivi, in particolar modo colon e intestino.
ANALOGIE: Purezza, previdenza, castità, egocentrismo, narcisismo, enciclopedismo, raccolta, ricerca, studio, astrologia, zoologia, botanica, statistica, metodo, pulizia, meschinità, ragioneria, commercio, paesaggio, montagna, esploratori, floricoltura, piantagioni.
EFFETTI NEGATIVI: Pignoleria, ipocrisia, senso critico e meschinità.
INFLUENZE POSITIVE: Amore per l'ordine, pudicizia, attenzione, osservazione.
LA GEMMA AMULETO: la sardonice
IL GIORNO FORTUNATO: il mercoledì
I NUMERI FAVOREVOLI: il quattro e l’otto
IL COLORE: il viola e il grigio
LA LOCALITA’ PROPIZIA: le piccole città

Sagittario

Segno di Fuoco governato da Giove, Re dei pianeti (fiducia in se stessi, orgoglio, estroversione, azione e forza). Segno mobile, astrologicamente rappresenta il massimo della spiritualità, che lo porta ad avere desiderio di cambiare modo di vivere ma soprattutto desiderio di libertà. I nati nel segno hanno una discreta vitalità e un carattere avventuroso, estremista e ambizioso, che lo possono portare però all'irrequietezza, all'impulsività e alla dispersività.
Da un punto di vista costituzionale, nella maggioranza dei casi, il tipo Sagittario risulta essere un tipo bello, di statura alta ed elegante; i colori del viso sono freschi e spesso vivaci; il naso è grande, leggermente arcuato o addirittura aquilino. Si può affermare che nella sua essenzialità il tipo Sagittario è un idealista; ma per portare avanti i suoi propositi il più delle volte non è in grado di fare piani strategici a cui attenersi scrupolosamente: la sua intelligenza è spontanea, si direbbe ingenua, fondata come quella dello Scorpione sull'esperienza. Il senso della realtà nel Sagittario è solitamente molto sviluppato, si compiace tuttavia nel fare grandi progetti, nell'immaginarsi fondatore di grandi imprese, come magnanimo protettore degli altri. Ha in genere la tendenza all'iperbolico, nel bene come nel male, nella parola come nell'atto.
Una particolarità da non perdere mai di vista, se si vuole conoscere bene gli individui nati sotto questo segno, è che difficilmente si lasciano scoraggiare; dopo delusioni ed insuccessi, riprendono con immutata energia le proprie occupazioni, senza perdersi d'animo.
La credenza nella protezione sovrumana non ha nulla di mistico, come anche la religiosità in genere è completamente priva di ogni elemento metafisico, pur tuttavia essendo dei grandi credenti. Pur essendo questi tipi degli ottimi compagni, è altrettanto vero che difficilmente riescono ad essere costanti nei loro affetti; non è difficile infatti trovare rappresentanti di questo segno che nella loro vita hanno cambiato più volte il loro partner. Questi individui sono infine soggetti in modo particolare a disturbi epatici, a debolezze delle vie respiratorie, a lesioni degli arti.
ANALOGIE: Cosce, anche, fede, pace, giustizia, teologia, pedagogia, sacerdozio, magistratura, avvocatura, educazione, insegnamento, architettura, esagerazione, superficialità, spacconeria, cordialità, enfasi, fascino, conquista, azzardo, giuoco, speculazione, cavalleria, sport, pigrizia, freccia, itinerario, guida, regista.
EFFETTI NEGATIVI: Perbenismo, ipocrisia, debolezza.
INFLUENZE POSITIVE: Spirito avventuroso, giovialità.
LA GEMMA AMULETO: il turchese
IL GIORNO FORTUATO: il giovedì
IL NUMERO FAVOREVOLE: il quattro
IL COLORE: il porpora
LA LOCALITA’ PROPIZIA: ampi spazzi all’aperto

La strada per il successo
  • Dove sono

    Sede Legale: Via Leonardo Da Vinci 243
    Palermo 90145, ITA

    Telefono: 091 406951
    Cellulare: 338 20 44 713 - 344 5663307

  • Social Network